Grillo V…

Grillo hai rotto le palle con questo atteggiamento, sono oramai disoccupato da troppo tempo e senza un governo che faccia ripartire un po’ tutto non ho nessuna speranza di trovarlo. Condivido pienamente il programma 5 stelle, sono d’accordo praticamente su tutto, banda larga, ebook reader nelle scuole, telelavoro, alleggerimento della politica, allargare le decisioni ai cittadini attraverso l’uso della rete, ora faccio fatica a prenotare anche solo una visita medica con la C.R.S e sono nella regione che dovrebbe essere la locomotiva d’Italia, la Lombardia, figuriamoci le altre. Sono d’accordo sul fatto di togliere il potere alle oligarchie, per primo al principale oligarca: l’egonano puttaniere padrone del pdl che tiene ancora in scacco la nazione. Facciamolo però, bisogna iniziare, io non credo alle rivoluzioni senza armi, credo però ai grossi cambiamenti senza armi, non puoi overnight ribaltare il mondo, ma si può modificare anche in maniera sostanziale. Questo tuo atteggiamento da bambino stizzoso ci porterà solo alla catastrofe. Questo è un momento di grande confusione sotto il cielo che si può rivelare come il grande momento della svolta o come l’inizio della catastrofe, si può erodere il sistema giorno dopo giorno con le persone disposte a farlo o si può decidere di affondare con la nave pensando poi di vararne un’altra. Non funziona cosi, se tu butti una rana nell’acqua bollente questa salterà fuori dalla pentola, se invece la metti nell’acqua fredda e poi la scaldi gradualmente questa si cuocerà senza quasi accorgersene. Sostituisci alla rana questa brutta classe politica e il gioco è fatto, guarda che se questi saltano fuori dalla pentola poi spengono il fuoco. Non ci puoi fare intravedere il sogno per poi farci svegliare nell’incubo, Non si può fare come vuoi tu. Devi ragionare, se no di dico una cosa: vai a fare in culo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.